Caricamento Dati...!

News | RN Mobile

Cerca

Un presepe di sabbia nella Chiesa del Suffragio di Brisighella

BRISIGHELLA - Un presepe di sabbia in collina. Quello allestito presso la Chiesa del Suffragio rappresenta un simbolo concreto al fine di ?mettere da parte lo spirito consumista del Natale e riappropriarsi del suo significato di pace e solidarietà?.

Almeno per come lo intendono gli organizzatori dell’evento, precisamente l’associazione “La tua mano per la Pace”.
Dal 10 Dicembre 2005 al 15 Gennaio 2006, nella suggestiva cornice della Chiesa del Suffragio di Brisighella, l’originale presepe “marino” realizzato da Gianni Schiumarini e Carlo Capelli sarà visitabile al pubblico. Ma la vera sorpresa dell’iniziativa risiede nell’appello rivolto ai bambini, che potranno offrire a Gesù i propri giocattoli. Gli oggetti raccolti saranno destinati ai 16.000 bambini assistiti da Padre Giovanni Querzani, missionario brisighellese attivo in Congo. Si effettuerà anche una raccolta delle armi giocattolo che verranno poi distrutte. L’entrata è libera.
L’opera sarà inaugurata sabato 10 Dicembre alle 17 e si potrà visitare i festivi e prefestivi dalle 10 alle 12 e dalle 15 alle 20 mentre i feriali sarà visibile dalle 17 alle 20. Per visite di gruppi e scolaresche si prega di prendere contatto con la Pro Loco di Brisighella (0546 81166) oppure con Fausto Sangiorgi (335 8349261).

L’evento è promosso in collaborazione con la Ditta Fabbri Natale, la Pro Loco, HERA, la Collegiata e i Commercianti di Brisighella.

Riccardo Isola
Ufficio Stampa Unione dei Comuni

Inviato da utente:
comonra

Firma:
Unione della Romagna Faentina - Comunità Montana dell' Appennino Faentino - Ufficio Stampa - Piazza del Popolo, 31 - Faenza (Ravenna)


Indietro Note Legali