Caricamento Dati...!

News | RN Mobile

Cerca

Serie C1 Girone D - GENGHINI MORCIANO ? BASKET MASSA 1947 64 ? 56

GENGHINI MORCIANO ? BASKET MASSA 1947 64 ? 56 (14-12, 28-25, 42-44) Genghini Morciano: Polveroni 3, Pascucci 11, Czuba n.e., Broglia 10, F. Marisi 7, Roberti 6, G. Marisi, Vichi 8, Filippetti 11, Tinti 8. All. Chiadini.

Basket Massa 1947: Franceschini 6, Mastrilli 5, Espa 8, Agnoletti 6, Zotti 6, Dall’Osso ne, Montanari 2, Zampa 6, Bergamaschi ne, Zannoni 18. All. Bettazzi.
Terza di campionato e terza sconfitta per Basket Massa 1947, Morciano vince ma i massesi non demeritano, sia per il gioco, sia per l’impegno profuso con una ritrovata convinzione dei propri mezzi. Abbiamo visto un’altra squadra, scesa in campo, seppur orfana di Piazzi, con l’approccio giusto, con il piglio di una squadra che è convinta di non essere inferiore all’avversario di turno. Zampa, tesserato in settimana, alla prima partita dopo appena una settimana di allenamento con il gruppo è riuscito a dare quella vitalità e voglia di giocare che sembrava scomparsa; Espa rientrato a tempo pieno ha dato sicurezza a tutti, un sontuoso Zannoni miglior realizzatore e sempre l’ultimo a mollare e finalmente Mastrilli che è tornato a giocare come ci aveva abituato lo scorso anno difendendo in maniera asfissiante e continua senza dare mai, al loro portatore di palla, il tempo di ragionare; Zotti, buono il suo approccio in difesa, un po’ assente in attacco, soprattutto al tiro; Franceschini sta crescendo e più minuti metterà nelle gambe più sarà importante nel proseguo del campionato, Agnoletti prezioso in difesa, sta ritrovando forma e potenza fisica e ultimo ma non ultimo Montanari sempre prezioso, quando in campo, sobbarcandosi lavoro sporco ma efficace. La cronaca della partita è tutta nell’ultimo minuto di gioco, Morciano avanti di tre, Zotti si prende un tiro dai 6.25, poteva starci anche il fallo a favore del Massa, palla recuperata dai padroni di casa e, anziché fischiare un fallo personale ad Agnoletti, l’arbitro l’ha punito con un antisportivo, due tiri e palla al lato per Morciano. Risultato finale 64 – 56! Fine. Nota positiva, ma fondamentale, che siamo rimasti attaccati agli avversari per tutti i quaranta minuti conducendo la partita per buona parte. La miccia è accesa, adesso aspettiamo solo lo scoppio, e lo attendiamo domenica, gara interna con la Spes Vis Imola, scoppio che potrebbe toglierci da quell’ultimo posto in classifica che proprio non ci sentiamo di occupare!

MVP – Zannoni (Basket Massa 1947)


Ufficio Stampa – Basket Massa 1947

Inviato da utente:
BasketMassa1947

Firma:
Ufficio Stampa Basket Massa 1947


Indietro Note Legali