Caricamento Dati...!

News | RN Mobile

Cerca

Quattro Passi a MUSA: percorsi d'artista al Museo del Sale di Cervia

Sono quattro le mostre ospitate all?interno del Museo del sale di Cervia (Ravenna) a partire dal 29 novembre prossimo fino ad arrivare a Pasqua 2009


Si tratta di 4 percorsi d’autore attraverso l’ambiente e la natura cervese con particolare riferimento alle saline e naturalmente alla produzione del sale.
Diverse le interpretazioni e diverse le soluzioni artistiche per trattare il tema così caro a Cervia.
Si spazia dalla pittura alla ceramica alla fotografia per tornare poi ancora alla pittura.
Gli artisti sono cervesi, di origine cervese o da tempo residenti, ma anche nati a Cervia e poi trasferiti.

In questo caso hanno portato nel cuore la località tanto da parlarne anche da lontano attraverso il ricordo tradotto in opere d’arte come nel caso del pittore Alberto Guidazzi.
Protagonista della prima esposizione, Tempi Romagnoli, che prende il via dal 29 novembre mette in mostra una decina di dipinti che ci riportano indietro nel tempo con le emozionanti descrizioni pittoriche degli ambienti naturalistici a lui più cari: fra cui le marine, i canali, le saline e i salinari al lavoro. E’ la poesia dei colori della Romagna e del cervese che l’artista ascolta dal profondo del cuore e che propone con grande sensibilità. Ecco allora il bianco delle sabbie, il verde caratteristico dei pini, il fermo chiarore delle spiagge infuocate dal sole, punteggiate di cabine, ma soprattutto il paesaggio e la sua gente. Attraverso la sensibilità dell’artista si vivono le emozioni di una terra antica, sempre cara all’autore e caratterizzata da ampi spazi, da una luce particolare ricercata e toccante.
I quadri fanno parte di una collezione privata messa gentilmente a disposizione del pubblico fino al 26 dicembre.

Dopo il primo artista si susseguiranno le opere di arte ceramica di Claudia Farneti, artista cervese di grande sensibilità per il periodo dal 27 dicembre al 25 gennaio, dal 31 gennaio sarà la volta degli scatti d’artista dei membri del Circolo fotografico 24/36 di Castiglione che illustrano le saline e il lavoro dei salinari. Resteranno in mostra fino al 1 marzo per poi lasciare il posto alle opere dei pittori della associazione cerverse “Cervia incontra l’Arte”. Saranno quindi i vari artisti del gruppo cervese a dare la propria interpretazione all’ambiente delle saline a e al tema del sale. Le opere dei pittori resteranno in esposizione dal 7 marzo fino al giorno di Pasqua., 12 aprile.

L’ambiente, interpretazioni, gli artisti, tutto resta in ambito cervese e testimonia sia la partecipazione sia l’interesse verso le radici della città nonché il desiderio di mettere in evidenza e far conoscere anche all’esterno la realtà le tradizioni e un passato che ha profondamente influenzato lo sviluppo della località.
Gli artisti, ognuno alla propria maniera, rappresentano comunque non solo la realtà di un periodo e i paesaggi, ma infondono l’atmosfera, i sentimenti, gli affetti, le passioni e quanto circonda la sfera del passato e delle tradizioni.

Le mostre sono organizzate da MUSA museo del sale, Assessorato alla Cultura del comune di Cervia in collaborazione col Gruppo Culturale Civiltà Salinara
Gli orari di apertura delle mostre corrispondono agli orari d’apertura del museo
Ore 15/19
Dal 29 novembre al 19 dicembre e dal 7 gennaio al 12 aprile aperto sabato domenica e festivi
Dal 20 dicembre al 6 gennaio aperto tutti i giorni
ingresso libero
Per info 0544 993435
www.turismo.comunecervia.it

Cervia, 27 novembre 2008

Inviato da utente:
cerviaturismo

Firma:
Turismo Comune di Cervia (Ravenna) - Info IAT - Tel. 0544 993435


Indietro Note Legali